Assoluzioni

ASSOLUZIONI 2013

:: Veneto Estate 2014 libera ai nudisti

:: Sicilia. Nudisti a Torre Salsa, caso archiviato. Il giudice: “Nessun atto osceno”

:: Ravenna. Nudi in spiaggia si può
Ecco i perché del giudice
Cambiamento sociale: nessun reato stare nudi
Altre quattro assoluzioni per altrettanti bagnati sorpresi senza costume alla Bassona…

-ASSOLTI I NUDISTI AL CESANO DI SENIGALLIA. Il giudice conferma:nessuna atto osceno o che potesse offendere la decenza

Due dei quattro naturisti sono stati difesi dall’avvocato Marcacci, Presidente ANER, che si è avvalso della testimonianza del nostro consigliere Alessandro Nagni che da anni si batte per il riconoscemento ufficiale di questa importante realtà naturista delle Marche. Nel processo aveva  testimaniato anche un amministratore cittattadino di Senigallia, l’assessore  Gennaro Campanile che ha confermato i positivi contatti in corso per l’ufficializzazione del sito.

-LaVoce  riporta, e la proponiamo come è stata pubblicata, la cronaca dell’ennesima assoluzione con formula piena. Il fatto avvenne nel 2007, la conclusione venerdì 13 2013.  Quello che sorprende è che come il solito di tutta un’erba un fascio. Nessuno riesce a capire che con questo fatto e con fatti simili i naturisti di Lido di Dante non c’entrano nulla.

-Non è reato il naturismo a Lido di Dante
Cinque assoluzioni davanti al giudice di pace. Applausi alla sentenza

-ANER ricorso contro l’ordinanza che limita il turismo a Lido di Dante  Nel mirino il veto della Forestale sugli ombrelloni

-ANCORA UNA VOLTA LA MAGISTRATURA afferma che non è reato praticare il nudismo a Lido di Dante

– 1979: Un documento inedito
Il pretore di Ravenna dichiara no all’azione penale